CANADA, IL RISVEGLIO DEL GRANDE NORD - Paolo Vimercati

CANADA, IL RISVEGLIO DEL GRANDE NORD

a giugno

13 giorni

Il Canada è senza dubbio una destinazione alla quale sono molto affezionato. E’ stato uno dei miei primi viaggi “importanti”, parecchi anni fa, da allora ho visitato molte altri paesi in giro per il mondo, ma le bellezze viste lassù, mi sono rimaste impresse nella mente e nello spirito. In questo periodo dell’anno è avvertibile ovunque il risveglio della natura dopo il gelido inverno, che a queste latitudini “imprigiona” fiumi, laghi, praterie e montagne fino a maggio inoltrato. Con l’arrivo di giugno tutto torna a rinascere, generando tantissime vibrazioni positive e delizie per gli occhi.

Si tratta di un risveglio che si palesa con il ritorno alla vita di piante, fiori e animali, poiché la terra si scrolla di dosso il pesante fardello invernale. Così inizia a prepararsi ad un’esplosione di colori che culminerà con il solstizio d’estate del 21 giugno. Lo scioglimento delle nevi infatti, svela lentamente prati verdissimi e fiori selvatici, riempendo fiumi e laghi cristallini. Uno spettacolo assolutamente da non perdere!